Non ditelo ai grandi (Bologna Children’s Book Fair)

  Vi avevo promesso un resoconto dalla Fiera di Bologna e dunque eccomi qui. Premessa doverosa: non sono un animale da fiera. Dopo un po’ che sto girando comincio a stancarmi, mi fanno male le spalle per il peso dei cataloghi che non riesco a non saccheggiare dagli stand, non riesco a comprare perché mi sento sopraffatta dall’enorme quantità di libri disponibili che mi crea … Continua a leggere Non ditelo ai grandi (Bologna Children’s Book Fair)

Fiabe gay e altre amenità

“Ho letto che qualcuno vorrebbe proporre fiabe in versione gay negli asili: non staremo esagerando?” Io invece ho letto che le torri gemelle sono state abbattute dalla CIA, che la morte di Lady Diana non è stato un incidente e che Elvis, Marylin e John Lennon vivono insieme in un seminterrato nel New Mexico. Ho anche saputo che in Francia è in corso un complotto … Continua a leggere Fiabe gay e altre amenità

Il libro è servito

«Quasi mai ricordiamo un libro nella sua interezza. Di solito restano nella memoria alcuni particolari. A volte una frase, altre un concetto spesso solo una sensazione». Così Glenda Leon, artista cubana, presenta la sua opera d’arte “Lectura Fragmentada”. Preso un libro, tagliatolo e servitolo come se si trattasse di un dolce, offre «al lettore affamato di conoscenza una fetta da sfogliare, simbolo del frammento che … Continua a leggere Il libro è servito