Perché scrivo?

Perché scrivo? Condivido il pensiero della filosofa Michela Marzano, che vi invito a leggere.

Michela Marzano

Oggi una persona mi ha chiesto perché scrivo. Se avessi in mente un pubblico ben preciso. Se ogni volta avessi un obiettivo particolare.

Già… perché scrivo?

C’è chi scrive per raccontare storie. Per far sognare. Per divertire. E c’è chi ci riesce benissimo. Ci sono libri capaci di prenderci per mano e accompagnarci alla scoperta di tanti universi diversi, fatti di storie tristi o felici. In fondo poco importa. Ciò che conta è la scoperta e la meraviglia. Mettere da parte il proprio quotidiano per vivere quello che altrimenti non si sarebbe mai potuto conoscere.

C’è chi scrive per ricostruire il mondo. Dopo averlo smontato per mostrarne i problemi. Per spiegare come ci si dovrebbe comportare.  Il giusto e il bene. Il valore delle cose e il loro rispetto…

Io, però, non scrivo né per raccontare storie, né per rifare il mondo.

Io scrivo solo perché non posso fare altro…

View original post 79 altre parole

Annunci

1 Commento

Archiviato in Recensioni

Una risposta a “Perché scrivo?

  1. La Marzano scrive benissimo, leggi i suoi messaggi in twitter!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...